Scopri come puoi aiutare il tuo compagno per esperienza legata al sesso impotenza

Ciao, seno amici del Quotidiano Gaucho! Io a 60 anni, e anche il mio compagno, 58. Ha dei problemi di non essere in grado di mantenere l’erezione durante il rapporto sessuale, così come, per tale motivo, prende meds di 5 anni prima. In un primo momento, abbiamo creduto che fosse a causa dell’età. Eppure, ora, è veramente irritato con questa circostanza, perché non possono fare l’amore senza questi farmaci. Vorrei che mi guida per aiutarvi, perché io non sopporto di vederlo agitato e giù come un risultato. Avere un compagno con problemi di erezione può essere difficile da gestire, tuttavia non è possibile visualizzare come scoraggiante per loro. Scopri come puoi aiutare il tuo compagno per esperienza legata al sesso impotenzaOltre ad interessare il sesso relative prestazioni della coppia, crea un enorme shock emotivo nel maschio. Alcune femmine scoprire che il problema è la mancanza dei desideri dei loro compagni. Tuttavia, in realtà, questo è il più lontano della realtà, a differenza di varie altre variabili troppo, probabilmente. Alcuni mentalità potrebbero aiutare la donna ad affrontare la disfunzione erettile o impotenza del suo partner. Provare qualcosa di nuovo di zecca. Appena la campagna delle donne attualmente collabora molto per migliorare l’emozione del vostro compagno. Aumentare l’attività sessuale. E ‘ una grande idea di leggere o godere di film e attraente, con il vostro partner.

Terapie per l’erezione, dopo la rimozione della prostata

Spesso le cellule tumorali della prostata identificato in ritardo devono essere trattati con l’eliminazione della prostata, una procedura chirurgica denominata prostatectomia radicale. Tuttavia, il trattamento chirurgico è legata a problemi di erezione in seguito.

    • Questo potrebbe verificarsi come risultato di problemi della persona, quali l’età, presenza di comorbidità, e la situazione di erezione prima del trattamento chirurgico, anche a causa del danneggiamento dei nervi erigentes che può accadere nel funzionamento, principalmente a causa della zona di crescita.
    • Tuttavia, ci sono alcune misure di sicurezza e anche terapie che aiutano l’uomo a ritrovare la sua erezione. Vedere la seguente: Riabilitazione sesso relativi metodi di tornare progressivamente ad aumentare le pene per mantenere la qualità dei erettile cellule e anche aumentare la possibilità di recuperare la loro capacità di erezione.
    • A partire da questo inizio fa una distinzione. La ripresa dovrebbe iniziare prima della chirurgia. So che sarà un’esperienza di grande aiuto.

Terapie per l'erezione, dopo la rimozione della prostataInsieme con un grande allineamento su cosa anticipare dopo la procedura, l’ideale è iniziare il trattamento per riconquistare correlati al sesso, potere dopo il primo mese della procedura chirurgica. I punti sono in realtà già stato deciso di eliminare la sonda, la vescica è già stato deciso di eliminare, come pure il dolore è venuto per essere molto poco. Alcuni centri di promuovere già iniziare la riabilitazione sessuale, il giorno dopo il ritiro del catetere in vescica cellulare fodera.

Farmaco orale

Molti ragazzi si consiglia di ricorrere ai farmaci tradizionali, come il sildenafil, vardenafil, e di agire. Tuttavia, durante i mesi iniziali del periodo post-operatorio ci potrebbe essere un problema di comunicazione tra il cervello e il pene. Tuttavia, tali nervi erigentes che passano vicino alla prostata potrebbe essere stato danneggiato durante il trattamento. Con questa piaga può essere uni o reciproco, si può allo stesso modo essere totale o parziale. Quando è insufficiente, il nervo non è stato completamente secionado, il recupero dell’interazione tra il pene e della prostata avviene nei primi sei mesi. Se questo ha effettivamente avuto luogo, i farmaci possono non generare un buon feedback, poiché esso dipende nervi danneggiati. Tuttavia proprio puntando è che il medico sapere se c’era successo con il farmaco per via orale.

Terapia iniettabile

Terapia iniettabileQuando i farmaci per via orale non funzionano, il medico può preferire di utilizzare gli scatti intracavernosas. Un modo per fornire farmaci che favoriscono l’erezione direttamente a destra nel pene. In questo caso, la terapia sarà certamente lavorare anche senza la comunicazione della mente con il pene, anche nonostante il detto lesione completa o incompleta nervi erigentes in quei sei mesi di anticipo. Sì, perché in questo caso il farmaco agisce direttamente sulla zona che è stata applicata. Trattamento iniettabile è eccellente per tutta la durata, ma diventa cruciale per il medico di fare un test sul posto di lavoro e c’è un corso di formazione per i quali la domanda ha superato senza scosse. Il raggiungimento di erezioni, devono essere generato un minimo di appena ogni settimana.

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here